QUESTO PORTALE WEB UTILIZZA COOKIES TECNICI Ulteriori informazioni.

Ministero della pubblica amministrazione

logo

    Sezioni

    accesso famiglie registro
    modulistica offerta formativa

    COVID-19 - SOSPENSIONE ATTIVITÁ DIDATTICHE FINO AL 15 MARZO 2020 -- 05 APRILE 2020

    Alla luce di quanto pubblicato sul sito del MIUR e del DPCM 4 MARZO 2020 DPCM 8 MARZO 2020, successivamente modificato e integrato, inerente le misure messe in campo dal Governo per limitare al massimo il numero dei contagi legati alla diffusione del Corona Virus, si comunica che le attività didattiche in tutti i plessi dell'Istituto, sono sospese a partire dalla data odierna, 05 marzo 2020, fino al giorno 15 marzo 2020 -- 03 APRILE 2020

    Ulteriori indicazioni saranno divulgate tramite tutti i canali informativi della Scuola. 

    TESTO DEL DECRETO

    http://www.governo.it/it/approfondimento/coronavirus-la-normativa/14252 - tutta la normativa aggiornata

    https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/03/08/20A01522/sg DPCM 8 MARZO 2020

    http://www.governo.it/sites/new.governo.it/files/DPCM4MARZO2020.pdf 

    Allegato 1

    Misure igienico-sanitarie:

    a) lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;

    b) evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;

    c) evitare abbracci e strette di mano;

    d) mantenimento, nei contatti sociali, di una distanza interpersonale di almeno un metro;

    e) igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);

    f) evitare l'uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l'attivita' sportiva;

    g) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;

    h) coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;

    i) non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;

    l) pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;

    m) usare la mascherina solo se si sospetta di essere malati o se si presta assistenza a persone malate.


    PUBBLICAZIONE IN GAZZETTA UFFICIALE
     

    https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/03/04/20A01475/sg - DPCM 4 MARZO 2020

     

    10 REGOLE ESSENZIALI 

    1. LAVATI SPESSO LE MANI
      Il lavaggio e la disinfezione delle mani sono decisivi per prevenire l’infezione.
      Le mani vanno lavate con acqua e sapone per almeno 20 secondi.
      Se non sono disponibili acqua e sapone, è possibile utilizzare anche un disinfettante per mani a base di alcol al 60%.
      Lavarsi le mani elimina il virus.

    2. EVITA IL CONTATTO RAVVICINATO CON PERSONE CHE SOFFRONO DI INFEZIONI RESPIRATORIE ACUTE
      Mantieni almeno un metro di distanza dalle altre persone, in particolare quando tossiscono o starnutiscono o hanno la febbre, perché il virus è contenuto nelle goccioline di saliva e può essere trasmesso a distanza ravvicinata.

    3. NON TOCCARTI OCCHI, NASO E BOCCA CON LE MANI
      Il virus si trasmette principalmente per via respiratoria, ma può entrare nel corpo anche attraverso gli occhi, il naso e la bocca, quindi evita di toccarli con le mani non ben lavate.
      Le mani, infatti, possono venire a contatto con superfici contaminate dal virus e trasmetterlo al tuo corpo.

    4. COPRI BOCCA E NASO SE STARNUTISCI O TOSSISCI
      Se hai un’infezione respiratoria acuta, evita contatti ravvicinati con le altre persone, tossisci all’interno del gomito o di un fazzoletto, preferibilmente monouso, indossa una mascherina e lavati le mani.
      Se ti copri la bocca con le mani potresti contaminare oggetti o persone con cui vieni a contatto.

    5. NON PRENDERE FARMACI ANTIVIRALI NÉ ANTIBIOTICI A MENO CHE PRESCRITTI DAL MEDICO
      Allo stato attuale non ci sono evidenze scientifiche che l’uso dei farmaci antivirali prevenga l’infezione da nuovo coronavirus (SARS-CoV-2).
      Gli antibiotici non funzionano contro i virus, ma solo contro i batteri.
      Il SARS-CoV-2 è, per l’appunto, un virus e quindi gli antibiotici non vengono utilizzati come mezzo di prevenzione o trattamento, a meno che non subentrino co-infezioni batteriche.

    6. PULISCI LE SUPERFICI CON DISINFETTANTI A BASE DI CLORO O ALCOL
      I disinfettanti chimici che possono uccidere il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2) sulle superfici includono disinfettanti a base di candeggina / cloro, solventi, etanolo al 75%, acido peracetico e cloroformio.
      Il tuo medico e il tuo farmacista sapranno consigliarti.

    7. USA LA MASCHERINA SOLO SE SOSPETTI DI ESSERE MALATO O ASSISTI PERSONE MALATE
      L’Organizzazione Mondiale della Sanità raccomanda di indossare una mascherina solo se sospetti di aver contratto il nuovo coronavirus, e presenti sintomi quali tosse o starnuti, o se ti prendi cura di una persona con sospetta infezione da
      nuovo coronavirus (viaggio recente in Cina e sintomi respiratori).
      La mascherina aiuta a limitare la diffusione del virus, ma deve essere adottata in aggiunta ad altre misure di igiene quali il lavaggio accurato delle mani per almeno 20 secondi.
      Non serve indossare più mascherine sovrapposte.

    8. I PRODOTTI MADE IN CHINA E I PACCHI RICEVUTI DALLA CINA NON SONO PERICOLOSI
      L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha dichiarato che le persone che ricevono pacchi dalla Cina non sono a rischio di contrarre il nuovo coronavirus, perché non è in grado di sopravvivere a lungo sulle superfici.
      A tutt ’oggi non abbiamo alcuna evidenza che oggetti, prodotti in Cina o altrove, possano trasmettere il nuovo coronavirus (SARS-CoV-2).

    9. GLI ANIMALI DA COMPAGNIA NON DIFFONDONO IL NUOVO CORONAVIRUS
      Al momento, non ci sono prove che animali da compagnia come cani e gatti possano essere infettati dal virus.
      Tuttavia, è sempre bene lavarsi le mani con acqua e sapone dopo il contatto con gli animali da compagnia.

    10. COSA FARE IN CASO DI SINTOMI
      Coloro che riscontrano sintomi influenzali o problemi respiratori non devono andare in pronto soccorso, ma nella Regione Sardegna per informazioni chiamare il numero verde 800 31 13 77 dedicato alle informazioni relative al COVID-19 (malattia da nuovo coronavirus).
      Il numero sarà attivo tutti i giorni, festivi compresi, dalle ore 8 alle ore 20.
      Si raccomanda di non chiamare nessuno dei numeri comunicati in precedenza, in quanto il numero verde sostituisce tutti gli altri numeri di telefono (che verranno disattivati).
      Per le ore notturne si rimanda al numero di pubblica utilità 1500 istituito dal Ministero della Salute e al 118.
       
       

     

     

     

    News in evidenza

    In primo piano

    PNSD

    MAD ONLINE

    SCUOLA IN CHIARO

    17/18 18/19  

     

    ISCRIZIONI ONLINE

    NEWS MIUR USR Emergenza sanitaria da nuovo Coronavirus. Prime indicazioni operative per le attività didattiche a distanza.

    18 Mar, 2020

    Emergenza sanitaria da nuovo Coronavirus. Prime indicazioni operative per le…

    NEWS USR PNSD Équipe per emergenza Covid19 – Helpdesk Didattica a Distanza

    17 Mar, 2020

    PNSD Équipe per emergenza Covid19 – Helpdesk Didattica a Distanza

    Si segnala che…

    NEWS

    16 Mar, 2020

    NEWS MIUR USR Borse di studio in favore delle vittime del terrorismo e della criminalità. Anno scolastico 2018/2019.

    16 Mar, 2020

    Borse di studio in favore delle vittime del terrorismo e della criminalità…

    Dove siamo

    URP

    Istituto Comprensivo "S. Farina - San Giuseppe"
    Corso Francesco Cossiga n.6 Sassari SS
    Tel: 079 2845314
    Fax: 079 2845316
    PEO: ssic839007@istruzione.it
    PEC: ssic839007@pec.istruzione.it
    Cod. Mecc. SSIC839007
    Cod. Fisc. 92128430904
    Fatt. Elett. UFVIFW